X
Menu

Pollo marocchino

E’ uno degli infiniti modi di preparare il pollo. Difficoltà bassa anche se i tempi di preparazione sono di circa due ore.

Ingredienti:

  • 1 pollo macellazione islamica,
  • acqua (tre bicchieri circa)
  • 3 cipolle,
  • olive verdi denocciolate (1 confezione),
  • aglio 2 spicchi,
  • prezzemolo,
  • limone candito (1 scorzetta),
  • succo di un limone,
  • olio di semi,
  • spezie: peperoncino, curcuma, zafferano q.b.,
  • sale e pepe q.b.,
  • burro (25 gr),
  • patate fritte surgelate.

Preparazione

Preparare il fondo di cottura, ossia mettere a stufare in una capiente pentola con i bordi alti olio, cipolla, prezzemolo, spezie, limone candito, sale e pepe. Dopo aver tagliato il pollo bisogna farlo marinare nel limone per mezz’ora e dopo averlo sciacquato, averlo aggiustato di sale e di pepe, si aggiunge al fondo di cottura. In seguito bagnare con acqua in cui è stato disciolto lo zafferano e aggiungere  le olive che devono aver bollito in precedenza per qualche minuto. Cuocere il tutto per circa 40 minuti a fuoco medio, aggiungendo altra acqua se il composto si asciuga troppo. Dopo aver cotto il pollo si mette in una pirofila da forno, si aggiunge qualche fiocco di burro e si mette in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti o fin quando non risulterà dorato. Nel frattempo far ridurre il fondo di cottura in modo che si addensi e divenga una salsina. Far scaldare l’olio di semi in una padella e friggere le patate. Per comporre il piatto finale in un piatto da portata mettere il pollo, bagnarlo con la salsa ottenuta dal fondo di cottura e per finire mettere sopra le patate fritte.

http://www.youtube.com/watch?v=M6J-V5_xO14